sabato 19 settembre 2009

U2 - Beautiful Day

Oggi me lo do come augurio che proprio ne ho bisogno

6 commenti:

Paolo ha detto...

Farly
Accettalo anche da parte mia :-)

gillipixel ha detto...

Mi unisco all'augurio e mi sono gustato anche questo questa canzone che mi piace, anche se gli U2 non sono fra i miei preferiti in assoluto, però certe loro canzoni me gustano mucho :-)
riflettevo vedendo il video (e non so bene perchè...se non mi dedico all'onanimso mentale non sto bene :-) che le rock star sono dentro ad un meccanismo strano...prima, da sconosciuti, cercano il successo forse anche per sfuggire alla quuotidianità...poi, da stra-famosi, non se la possono più permettere, e paradossalmente la ritrovano solo nei loro videoclip (Bonovox in giro per l'aeroporto in mezzo alla gente comune proprio non ce lo vedo: come minimo bloccano tutti i voli sullo scalo :-)
niente...scojoho, mi ammonisce blogspot (giuro!!!)...cosa avrà voluto dire?
:-D

Mattia ha detto...

e beautiful day sia!!!!! (te lo auguro, e ne sono sicuro..)

farlocca farlocchissima ha detto...

Grazie ragazzi già migliora la giornata :-)

@gilly: a me U2 piacciono tanto assai quasi quanto i REM, appagano il mio lato rockettaro-coatto, là dove i REM si legano al lato più poetico-sognante. Bono poi mi sta molto simpatico, sarà che sta insieme alla sua attuale moglie dai tempi del liceo, sarà che magari in incognito ma ce lo vedo bene in mezzo alla gente comune... bello blogspot che resta in tema :-D bacio

gillipixel ha detto...

Anche a me sta molto simpatico, Farly, ed è vero che fra la gente comune ci sta bene...ma come dici giustamente te, potrebbe farlo solo in incognito, non perchè in lui non sia presente un'apertura di carattere necessaria e una disponibilità sufficiente (credo sia uno dei pochi rimasti piuttosto genuini, il fatto della sua bella storia d'amore con la moglie la dice lunga), ma perchè è il meccanismo dello star system che impone così...lo dicevo non per sminuire la figura di Bono e co. ma solo per sottolineare questo tratto di limitatezza alle vite delle rock-star (che per altri versi, si consolano niente male :-)
Baci rockoatti :-)

farlocca farlocchissima ha detto...

uhm sempre detto che l'anonimato garantisce la massima libertà :-)