mercoledì 7 ottobre 2009

L'acchiappa farfalle

Tra un notturno e l'altro dell'anima, tra un momento autunnale in cui le foglie cadono nell'anima e un attimo di luce radiante come solo l'ottobre romano sa dare, sorge una sensazione forte, una presa di coscienza impellente, un sentire con ogni fibra del proprio essere così intenso che quasi devasta. Mi sento cretina. Sì non solo farlocca, ma proprio cretina. Vi capita mai, mie cari 4 lettori, di agire, pensare, realizzare comportamenti in cui anni e anni di vita, esperienza, saggezza (e chi più ne ha ne metta), svaniscono come per incanto? Come se voi foste ancora una sorta di virgulti tra l'infanzia e l'adolescenza non ancora sbocciati? A me capita e quando capita, appena me ne accorgo, mi sento una perfetta deficiente. Mi dico "ma come sei lì che parli di frattali esistenziali, di coazioni a ripetere, di evoluzione e poi... ma cazzo, guardati!". Do la testa nel muro. Continuo "Ecco, subumana che non sei altro, che non lo sai che ci sono cose, persone e situazioni che ti destabilizzano? che in questi casi devi stare attenta a quel che fai? e smettila di fare il generatore frattale, porco qui e porco lì!!!!" Il turpiloquio nasce spontaneo. Gli insulti non finiscono qui, gli episodi da perfetta cretina inducono una severa critica, evocano una definizione di me che posso riassumere solo con il titolo del post: mi sento un'acchiappa farfalle. Una specie di futile, farlocchissimo, personaggio che insegue il proprio sentire con un retino, per altro a maglie troppo larghe, dal quale le farfalle scappano che è una bellezza.
Capisco che ora all'esiguo ma degno pubblico sorga spontanea una domanda: ma che cacchio hai fatto mai? Semplice, ho ri-perso le chiavi dello scooter.

15 commenti:

gillipixel ha detto...

Sono rotture spiacevoli, Farly…è una consolazione da due lire, ma sappi che anche la tua mezza chimera si profonde spesso in performance capto-farfallarie :-)
Anche io ci rimango male, mi vengono sensi di colpa kafkiani, contorcimenti interiori da ritardo in classe in seconda elementare :-)
ma poi penso pure: vuoi mettere? Ma quanta poesia c’è in questo retino? :-)

preboxe, secondo blogspot: fai te i tuoi conti :-)

farlocca farlocchissima ha detto...

caro/a la mia mezza chimera se non eri così come facevamo a chimereggiare? :-D certo il retino è poetico, elegante e se non pensi alla vispa teresa, anche molto intelligente, però che fatica!!!

Paolo ha detto...

Beh finchè c'è rimedio...poco male!
peggio se ti fregavano lo scooter...no?

Dai Farly so quisquiglie....

farlocca farlocchissima ha detto...

@paolo: autocensuro quello che vorrei dirti. prova a immaginarlo.

gillipixel ha detto...

Farly...pensavo ad un labirinto di paroluzze che mi svolazzavano per la capa :-)
Butterfly = il volo di burro? :-) Farly...ButterFarly :-)
Farfalla = Farlyfalla?
...oppure FarFarly? Farly lontana?
:-)
Niente...era solo per fare un sorriso chimerico in questo momento un po' incazzoso :-)

farlocca farlocchissima ha detto...

aahaaah aaah aaah gilly io non sono per niente incazzata, al max rassegnata a convivere con me stessa :-)

Anonimo ha detto...

cara farli, fuochino, fuochino, fuochino...

ehi, gillipixel, sei un creatore di nomignoli poetici di professione? uno più bello dell'altro!

abbracciando virgulti non ancora sbocciati
a.

farlocca farlocchissima ha detto...

@a.: che bello che vieni a farmi vista! bravo vero il gilly? poi se conosci un devoto a sant'antonio chiedigli di pregare per il ritrovamento delle mie chiavi, sto per aprire un c/c presso il ferramenta se continua questo trend :-)

gillipixel ha detto...

@->a.: eheeheheheh :-) grazie a., sei troppo gentile...ma no, sono solo uno scribacchino che adora i suoni delle parole :-)
Ciao a tutte e due :-)

farlocca farlocchissima ha detto...

eh su dai... come scribacchino web stai riscuotendo un successone :-) besos

Paolo ha detto...

Perchè?
Ti ringrazio del tuo autocensurarti?
ma non comprendo la reazione a parole... che tendono a rincuorare!

Hai perso le chiavi un'altra volta... e che sarà mai... ci sono problemi più importanti nella vita ...

ma forse le chiavi non le chiavi... volevi dire qualcos'altro!
Boh!!!
Il mondo è bello perchè è vario!

farlocca farlocchissima ha detto...

@paolo: io e te parliamo due idiomi assai distanti...

Giorgia ha detto...

L'acchiappa farfalle..il mio mestiere da un quattro anni a questa parte..eh..
ciao...è una di quelle notti proprio in cui non ci si vede e così passavo dal web ricercando la parola notte..e sono finita sul tuo blog..
beh, ne ho letto un pezz..incantata..avrei sempre voluto scrivere i miei pensieri ma sarà per la poca voglia, per il tempo che sfugge, non ne ho mai trovato il modo e le tue parole (alcune almeno) sembrano quasi dar voce ai miei pensieri..
non so quanti anni tu abbia, non mi interessa più che altro..
grazie semplicemente per questa ora trascorsa e complimenti!
ciao

farlocca farlocchissima ha detto...

grazie Giorgia e molto benvenuta, le parole che metto se sono condivisibili da qualcuno diventano preziose per me. lieta della condivisione. torna sarà un piacere ri-incontrarsi.

evergreen ha detto...

Bel blog. Complimenti!