giovedì 30 aprile 2009

MADREDEUS, AINDA. (1995 LISBON STORY)

Perché ci sono giorni in cui sei comunque con la testa altrove e allora ci vuole la colonna sonora giusta.

3 commenti:

gillipixel ha detto...

agente Farly...agente Farly...sono oltre le linee nemiche...l'orda anti-musicale mi impedisce l'ascolto :-) qui pullula di terribili fintwo, accanitamente ostili a melodia ed armonia :-)
agente pixel passa e chiude, prima di venir preso come prigioniero e torturato con l'ascolto dell'intera discografia di Biagio Antonacci :-)

farlocca farlocchissima ha detto...

va bene agente gilly, attendiamo rapporto appena rimedi du' cuffiette :-)

gillipixel ha detto...

finalmente son riuscito a sentirla...bella, Farly...buona scelta...quanta bella musica e quanti posti e quante cose ci sono al mondo, e che non conosco... :-)