sabato 16 maggio 2009

Simply Red - Heaven

Buon fine settimana a me e a chi vuole ....

Everyone is trying to
get to the bar
The name of the bar
The bar is called heaven
The band in heaven
They play my fav'rite song
They play it once again
They play it all night long

Heaven
Heaven is a place
A place where nothing
Nothing ever happens
Heaven
Heaven is a place
A place where nothing
Nothing ever happens

There is a party,
everyone is there
Everyone will leave at
exactly the same time

It's hard to imagine
that nothing at all
Could be so exciting,
could be so much fun

Heaven
Heaven is a place
A place where nothing
Nothing ever happens
Heaven
Heaven is a place
A place where nothing
Nothing ever happens

When this kiss is over it
will start again
It will not be any
different, it will be
exactly the same
It's hard to imagine
that nothing at all
Could be so exciting,
could be so much fun

Heaven
Heaven is a place
A place where nothing
Nothing ever happens

3 commenti:

gillipixel ha detto...

Molto bella, Farly...non la conoscevo, grazie per l'illuminazione :-) il testo avrebbe potuto scriverlo Parmenide :-) il paradiso è proprio comprendere l'eternità delle cose, il loro non cambiamento essenziale di fondo...è 'na parola però :-)

farlocca farlocchissima ha detto...

oddio che botta di cultura mattutina gilly!!! Parmenide così senza anestesia alle 10 di un sabato è quasi troppo :-D però è molto molto azzeccato, mi hai fatto pensare che in fondo abbiamo così paura dei cambiamenti perché non vediamo come l'essenza delle cose sia sempre la stessa baci di buon w.e.

gillipixel ha detto...

bacini ricambiati, sempre con cultura parlando :-)